Error
  • JUser: :_load: Unable to load user with ID: 109
Politica

Politica (118)

Tuesday, 31 January 2012 16:49

Carlito Tevez e la repressione capitalista

Written by

I girini san fare una cosa soltanto: nuotare. Si azzuffano per particelle di cibo, sfuggono alle voraci larve di libellula e non si chiedono mai se lo stagno in cui sguazzano sia piccolo o grande, una lurida pozza o una piscina abbandonata: per loro, semplicemente, è l’unico mondo. Nonostante la nostra spocchia, noi bipedi “intelligenti” viviamo un’esistenza simile, immersi in uno specchio d’acqua virtuale (in ogni caso, piuttosto torbido).

A scanso di equivoci e di eventuali dubbi su quella che è la posizione della Sinistra Socialista sul governo Monti, sento di esprimere quanto segue:

 

La Sinistra Socialista non si identifica in alcun modo con l'operato del senatore Vizzini, che viene considerato dal segretario del PSI l'interprete della volontà del partito e colui che vota la fiducia al governo Monti in nome del PSI, ma ritiene piuttosto che egli la conceda a titolo personale.

La Sinistra Socialista infatti si situa all'opposizione rispetto al governo Monti per i seguenti motivi:

 


Fermare i preparativi di guerra! Mettere fine all’embargo!
Solidarietà con il popolo iraniano e siriano!

Decine di migliaia di morti, una popolazione traumatizzata, un’infrastruttura largamente distrutta e uno Stato disintegrato: questo il risultato della guerra condotta dagli Usa e dalla Nato per poter saccheggiare la ricchezza della Libia e ricolonizzare questo paese.
Ora preparano apertamente la guerra contro l’Iran e la Siria, due paesi strategicamente importanti e ricchi di materie prime che perseguono una politica indipendente, senza sottomettersi al loro diktat.

Wednesday, 18 January 2012 19:58

Sale il forcone dal Sud

Written by

In questi giorni, anche se i media di regime stanno accuratamente cercando di occultare gli eventi, in Sicilia è partita una vera e propria rivoluzione civile e culturale. Sappiamo tutti che le recenti politiche messe in atto già da governi con componenti palesemente nordiste, razziste e antimeridionaliste hanno tagliato preziose risorse al Meridione e dirottato anche  i fondi destinati ad esso al Nord.

 

 

Tuesday, 17 January 2012 19:40

SEMINARIO 21 GENNAIO

Written by

Si rende nota la scaletta di preparazione del Convegno "La Sinistra dopo Monti: come dovrebbe essere, cosa dovrebbe fare, come dovrebbe organizzarsi in Italia e in Europa" che avrà luogo il
GIORNO 21 gennaio 2012
presso la Fondazione Nenni via Caroncini 19 Roma- Parioli Telefono 06 8077486

 

Friday, 13 January 2012 21:51

Le falsità sull'immigrazione

Written by

di Riccardo Achilli

Il modello carcerario di relazionamento con il fenomeno dell'immigrazione


Con il ripetersi di gravi episodi di razzismo di strada (Torino, Firenze, quanto verificatosi, nel recente passato, anche a Roma) e di razzismo politico-istituzionale (dalle dichiarazioni fascistoidi di un assessore della Lega, alle previsioni, contenute nella riforma-Gelmini, di creare classi-ghetto per soli figli di immigrati, con tetti massimi del 30%, alla grave discriminazione rappresentata dalla tassa imposta sui permessi di soggiorno) si ripropone il tema fondamentale dell’incapacità del nostro Paese di adottare modelli di integrazione a favore degli immigrati, che rappresentano un patrimonio preziosissimo per il nostro stesso futuro.

Friday, 13 January 2012 11:39

Umberto da Giussano torna a corte

Written by

Non è stato, il 12 gennaio, un giovedì come gli altri: se non di uno spartiacque, si deve parlare di una data importante per il Governo Monti, le forze politiche ed il Paese. Due gli eventi, fra loro in qualche modo intrecciati: la bocciatura, da parte della Consulta, del referendum anti Porcellum, ed il no della Camera all’arresto di Cosentino. Rifiuti tossici o vincita al lotto?

I) L'equilibrio politico del sistema Italia viene nuovamente messo in discussione a livello internazionale per la sua incapacità a garantire la adesione del Paese ai nuovi processi di integrazione finanziaria mondiale, necessari a salvaguardare la tenuta del sistema Euro dall'onda d'urto della crisi del sistema finanziario e della conseguente recessione in atto nei sistemi economici piu' sviluppati.

 

La Lega dei Socialisti si è costituita per lavorare ad una ristrutturazione di tutta la Sinistra Italiana nel quadro del processo in atto di rifondazione del Socialismo Europeo, assumendo una concezione del riformismo socialista nuovamente proiettata a perseguire una trasformazione strutturale degli assetti economici e sociali che possa consentire di individuare un diverso modello di sviluppo, diversi parametri di riferimento della qualità della vita della società, e nuove regole di controllo sociale delle variabili economiche.
Tuesday, 20 December 2011 18:57

Tema: se tu fossi oggi segretario del PSI, cosa diresti?

Written by

SVOLGIMENTO:

Care compagne e cari compagni,

il nostro partito è giunto sulla soglia di un anniversario che lo vede ancora tenere alta la sua bandiera dopo ben 120 anni di storia, una storia illustre piena di luci ma anche densa di molte ombre, fattesi purtroppo molto lunghe negli ultimi venti anni.

Login

MiniCalendar

July 2019
SMTWTFS
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031

Manifestazione 15 ott.